Strada di Alemagna

Da qualche giorno se ne parla per via della continue frane provocate dal maltempo  che costringono ad interrompere la circolazione creando infiniti disagi a lavoratori, pendolari e turisti. Ma la strada di Alemagna era al centro dell'attenzione anche nel corso della Grande Guerra, data la sua strategica importanza come via di comunicazione. Come via di transito era famosa fin dal medioevo (era chiamata 'Via Regia' all'epoca) e la sua struttura divenne pressoché definitiva nel 1830, a seguito del totale rifacimento ordinato dall'arciduca Ranieri d'Austria.

Le prime notizie scritte sulla strada risalgono al 1485 e provengono da un padre domenicano tedesco (Felix Faber) che di ritorno dalla Terra Santa passa proprio per quella strada per tornare verso casa.

 

Per qualche approfondimento, ecco il link di wikipedia.

Scrivi commento

Commenti: 0